Alla Carica!

Antonio Cianciullo Blog l'Ecologico

Alla Carica!

Alla carica! è stato reso possibile dal Ministero dell’Ambiente, che ha lanciato un bando tra progetti, mettendo a disposizione le risorse per farli partire. Noi abbiamo fatto la nostra proposta e siamo stati selezionati. Abbiamo quindi un importante sostegno da parte di un soggetto interessato a far circolare il più possibile i temi ambientali.

Sito web di Alla carica!

La realtà è sempre molto complessa, ma alcune cose sono – a questo punto – chiare. Ci servono più auto elettriche, più mobilità sostenibile, meno spostamenti inutili e quindi più amministrazione avanzata.

Più smart city, più energia green, più smart grid.

Parole difficili che significano soprattutto una cosa: nel futuro bisogna produrre sempre meno gas che rovinano il clima. E per farlo non dovremo solo avere meno auto. Dovremo produrre meno rifiuti. Camminare di più a piedi. Andare in bici in sicurezza. Spostarci con i nuovi mezzi elettrici (dagli hoverboard agli stake) che si vedono sempre più spesso sui marciapiedi o nelle strade. Rinnovare la rete elettrica, per permetterle di utilizzare al meglio le fonti rinnovabili. Dare una spinta tecnologica e ambientale alle nostre case. Far partire la green economy e soprattutto la circular economy. Utilizzare come materia prima i rifiuti che produciamo.

se l’articolo ti piace condividilo
    • Categorie:Home