1985 – 2018 : grazie, Galasso

“La legge Galasso dell’8 agosto del 1985 ha costituito il primo innovativo e allora più importante strumento di tutela ambientale del nostro ordinamento”. Così il Wwf ricorda la scomparsa, all’età di 88 anni, di Giuseppe Galasso – storico, meridionalista, politico e professore universitario – che ha dato il nome a un coraggioso tentativo di difesa del paesaggio in senso moderno, cioè inteso non come eccezionalità ma come sistema, non come emergenza ma come base al tempo stesso storica, culturale e produttiva del Paese.

Continua a leggere su Repubblica:

se l’articolo ti piace condividilo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.