Meno smog, più alberi

Meno smog, più verde. E’ questa la cura per le città italiane che emerge dall’analisi dei dati circolati oggi. Da una parte abbiamo un problema di emissioni inquinanti eccessive. Torino, Milano e Napoli svettano fra le città europee più inquinate: le polveri sottili (Pm10) superano il valore limite di 20 microgrammi per metro cubo che è la media annuale da non oltrepassare secondo le indicazioni dell’Organizzazione mondiale della sanità. Sarà il tema della riunione di martedì prossimo.

Continua a leggere su Repubblica:

 

se l’articolo ti piace condividilo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.