Car sharing a quota un milione

Più di un milione di italiani hanno in tasca la tessera del car sharing. Altri due milioni e mezzo utilizzano servizi di car pooling (da BlaBla Car a Scooterino, da Jojob a Moovit). Poi ci sono 40 mila due ruote per il bike sharing. Non è male il bilancio emerso dalla seconda Conferenza nazionale organizzata dall’Osservatorio nazionale sulla sharing sobility promosso dal ministero dell’Ambiente e dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile.

Continua a leggere su Repubblica

se l’articolo ti piace condividilo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.